In una raffinata location, curata nei dettagli di un’eleganza quasi discreta in uno dei locali più in voga di Torino, il Turet, si è svolta la spumeggiante sfilata di alcune delle proposte della nuova collezione AJARÀ primavera/estate 2016.

Effervescente, Colorata, di Classe, Sexy e talvolta anche Spregiudicata, il concetto base dell’idea della donna AJARÀ che vede protagonisti frange, trasparenze, traforati simil-pizzo e fantasie floreali.

In passerella si nota una collezione che abbina i colori dell’estate : il rosso corallo, l’arancione, un meraviglioso giallo limone fino ad arrivare a tonalità più fredde e rinfrescanti come il celeste e il blu.

Non mancano pois per un tocco bon ton, tonalità neutre per look più formali, nè mancano aristocratiche camicie impreziosite da merletti.